Stampa
Visite: 171

La storia della Sezione A.R.I. di Cava de’ Tirreni, ha inizio nel 1977 con la sua costituzione, avvenuta informalmente, da parte di 8 soci: 

 In tale sede si decise di chiedere il riconoscimento formale agli organi associativi dell’ARI Nazionale e si diede mandato ai soci sopra elencati di formalizzare la costituzione della Sezione, redigendo anche un regolare regolamento e stipulando l’atto ricognitivo dinanzi ad un Pubblico Ufficiale..

 Il 27 marzo 1982 l’Assemblea Straordinaria dei Soci approvò lo statuto redatto dal Consiglio Direttivo, sullo schema di quello già approvato dal Comitato regionale Campano che, tra l’altro, ne aveva anche consigliato l’adozione a tutte le Sezioni.

 Il 20 febbraio 1983 dinanzi al Notaio Raimondo Malinconico di Salerno (Rep. 2767 – Racc. 1544)  venne rogato lo Statuto attualmente vigente ed in tale sede  si diede mandato ai soci I8UGL – Antonio Ugliano e I8YAV – Avagliano Antonio, di predisporre tutto quanto necessario ad ottenere il riconoscimento giuridico della Sezione.

 Al fine di dare pari valenza e dignità a tutti coloro che – nel corso degli anni - si sono succeduti alla conduzione dell’Associazione, volutamente, tralascio la menzione analitica delle attività fatte.

 Consentitemi di ringraziare, indistintamente TUTTI coloro che nel corse del tempo hanno contribuito, sia direttamente che indirettamente, alla vita associativa.

 In ultimo consentitemi di fare solo una menzione particolare ad un nostro caro amico che ci ha lasciati, si tratta del nostro Presidente e Maestro: I8SAV – Vincenzo Salsano, al quale abbiamo intitolato la nostra Sezione che, con la Sua testardaggine la sua determinazione ed il Suo carisma, ha contribuito a mantenere in vita l’Associazione anche nei momenti più difficili.